Opera Wine, 2 le cantine calabresi

Annunciate pochi giorni fa le 100 aziende (104 per l’esattezza) che Opera Wine metterà in mostra per il prossimo Vinitaly. Opera Wine da qualche anno è diventato l’evento di apertura della grande fiera italiana dedicata al vino e la lista viene redatta da Wine Spectator per rappresentare la short list di vini di aziende nazionali che rappresentano il Made in Italy nel mondo.
Per la Calabria la scelta è ricaduta su aziende: la Cantina Vincenzo Ippolito di Cirò Marina con il Cirò Superiore Ripe del Falco Riserva 2002 e il GB 2014 Calabria Igp di Odoardi di Falerna (CZ).

Quest’anno Opera Wine registra ben 20 i nuovi ingressi, tra cui due cooperative e tra i grandi esclusi la Tenuta il Palagio di Sting in Toscana e anche una delle 2 cantine di Oscar Farinetti, il patron di Eataly.