Nasce a Cirò l’associazione culturale Salotti di Vini

E’ nata a Cirò presso la sede della Cantina Caparra&Siciliani l’associazione “Salotti di Vini” che si propone di favorire l’incontro, l’aggregazione, la socializzazione, il dialogo tra persone variegate, offrendo spazi d’interesse comune, privilegiando la cultura, lo svago e soprattutto valorizzando i prodotti del territorio, primo fra tutti il vino.  Avremo un occhio rivolto al sociale – dichiara la prof.ssa Simona Caparra, presidente di “Salotti di Vini”- avendo struttura di Associazione apartitica di volontariato e senza alcuno scopo di lucro, nel territorio di Cirò Marina e dintorni. La nostra idea è quella di valorizzare l’aspetto di unione e cooperazione che speriamo possa fungere da auspicio per una sempre maggiore collaborazione e comunanza di intenti, anche con altri movimenti associativi. Tra gli scopi dell’associazione non ci sarà unicamente la realizzazione di eventi, ma si cercherà di portare avanti anche tutta una serie di attività collaterali quali l’organizzazione di Corsi e convegni, editoria, gruppi di ricerca e tanto altro, volte a creare uno spirito collaborativo tra i giovani e a riportare entusiasmo ed interesse verso la nostra città».

L’11 novembre a pochi giorni dalla fondazione, l’Associazione ha già realizzato il suo primo evento dedicato alla salute ai temi dei corretti stili di vita che contemplano il consumo moderato di vino.
La manifestazione molto sentita e partecipata, coincisa con il battesimo dell’associazione, ha visto tra i relatori, medici ed esperti del tema e si è conclusa con l’intervento dell’orafo Gerardo Sacco e con un aperitivo realizzato da Salvatore Murano della Trattoria Max di Cirò Marina.