III Salone del Vino Novello

 

Si è chiuso il III Salone del Vino Novello del Meridione al Museo del Presente a Rende(CS) nell’ambito della manifestazione “I tini di San Martino” organizzata dall’associazione AeTi in collaborazione con la FISAR di Cosenza e il patrocinio di Regione Calabria, Provincia di Cosenza e Comune di Rende. Affluenza soddisfacente nonostante le condizioni climatiche del fine settimana, che non ha atteso le previsione dell’inizio dell’estate di San Martino.

Nelle ultime ore, allietate dagli abbinamenti gastronomici abilmente preparati dallo chef Tonino Napoli, sono stati resi noti i risultati dei vini novello premiati: il primo premio “Miglior Novello del Meridione 2009” e “Miglior Etichetta Novello 2009” è stato assegnato alla Cantina Spadafora (Donnici DOC) di Mangone(CS); il premio “Miglior Packaging Novello 2009” è stato vinto in ex aequo dalle Cantine Ippolito 1845 di Cirò e Cantine Astroni di Napoli, mentre la menzione speciale del Salone è andata alla pugliese Vinicola Coppi di Turi(BA).

La giuria è stata composta dal Delegato FISAR Cosenza, Francesco Pingitore, il presidente delle Strade del Vino e dei Sapori della Calabria, Mario Ferraro, il presidente regionale del consorzio ASSAPORI, Tonino Napoli e dai ristoratori Beniamino Mazzitelli (I vini di Greta) e Francesco Aragona (Jazz&Wine).

<<Quest’anno si nota una crescente qualità in tutti i novelli che abbiamo degustato e ciò ci spinge a riproporre iniziative come queste per incentivare i produttori ad ottenere il meglio dal nostro territorio>> così ha esordito il delegato FISAR Cosenza Francesco Pingitore.

La consegna della targa premio è stata effettuata da Cesare Loizzo, consigliere comunale di Rende, a Ippolito Spadafora, titolare delle cantine omonime.

<<Ciò ci gratifica per il lavoro che stiamo facendo e sentiamo il dovere di rappresentare la nostra provincia con il Donnici DOC che è una risorsa preziosa su cui la cultura del vino può crescere in tutte le categorie sociali>> le parole di chiusura di Ippolito Spadafora.

La rassegna continuerà sino a Domenica prossima con la degustazione dei novelli in abbinamento a menù serviti in diversi ristoranti ed enoteche dell’area urbana.

Il programma è disponibile sul sito www.fisarcosenza.it