Donnici 99

L’idea dell’azienda nasce da un gruppo di amici accomunati dalla medesima passione per il vino e dall’amore per la loro terra.

Le colline di Donnici, sono state coltivate fin dai secoli passati e le migliori esposizioni sono state destinate alla vite da cui traeva origine un rinomato vino, il Donnici, riconosciuto già doc nel 1975. Le condizioni ambientali locali sono particolarmente favorevoli per la vite in quanto all’altitudine, circa 400-500 m s.l.m., si coniugano altri fattori, quali le escursioni termiche diurne dovute al contrasto tra i venti freddi serali provenienti dalle alture montane della Sila e dell’Appennino costiero e l’ottima esposizione delle superfici coltivate a sud ovest che garantisce un soleggiamento dall’alba al tramonto. Gli inverni sono freddi, non è raro vedere i vigneti con la neve, e le estati calde ma sempre ben ventilate con autunni lunghi, luminosi e tiepidi.

La scelta dei vitigni deriva dal progetto aziendale sulle tipologie di vini cui tendere, rossi strutturati e bianchi di buona acidità e freschezza; pertanto si è proceduto secondo una linea che ha puntato molto sull’impiego di vitigni dalle riconosciute qualità produttive e capacità di adattamento alle condizioni climatiche di questo territorio senza rinunciare alla sperimentazione dei vitigni autoctoni locali. Le scelte, che all’inizio sono apparse anche un po’ audaci, si sono dimostrate invece molto interessanti e premianti e i vitigni hanno dato prova di esprimere al meglio le potenzialità di questo territorio.

Il risultato di questo impegno è stato quello di riuscire ad integrare attività economica e valorizzazione del paesaggio cosentino.

Dove siamo

AZIENDA AGRICOLA DONNICI 99 soc. agr. a r.l. Contrada Verzano Donnici inferiore - Cosenza