Chimento

Adagiata sulle colline della “Destra Crati”, lungo il versante settentrionale del comune di Bisignano, la tenuta Chimento si inserisce in un contesto, dai tratti inconfondibili, prezioso e straordinario da sempre votato alla coltivazione della vite. Dei 15 ettari di proprietà, primeggia il vigneto. Oltre ai due antichi e tradizionali vitigni, Magliocco e Greco, sono presenti il Merlot, il Cabernet Sauvignon e il Sauvignon, nobili vitigni internazionali i quali, oltre ad essersi perfettamente inseriti in questo eccezionale habitat, hanno rinvenuto l’humus ideale per esprimere al massimo le loro brillanti qualità. Estremamente ricca è la struttura dei nostri suoli, di tipo argilloso caratterizzati dalla presenza di abbondante apporto di ferro che ne determina il tipico colore “rossastro”. Nel 2002 l’architetto Vincenzo Chimento dando un forte impulso all’azienda di proprietà, ha curato la ristrutturazione dello splendido casale dell’800 immerso nel vigneto dove il poeta acrese Vincenzo Padula, tra i massimi esponenti del verismo italiano, soleva trascorrere le sue vacanze estive, ma soprattutto rinvenire l’ambiente ideale per ispirarsi e dare sfogo massimo al suo inesauribile talento; oggi l’affascinante e accogliente agriturismo è sede di un grazioso punto degustazione, luogo ideale per assaporare in totale relax il prodotto principe dell’Azienda: il Vino.

Dove siamo

Chimento Luigi Contrada Gallice Vescovado Bisignano - Cosenza