Acroneo

I vini Acroneo nascono dall’unione di due grandi passioni, quella per l’archeologia e per l’enologia. Come archeologo ho dedicato tutta la mia ricerca agli antichi impianti di produzione e alle metodologie di vinificazione usate nel Bruzio, antica Enotria terra da sempre vocata alla produzione di vini fin dall’epoca più remota. La produzione dell’archeo-vino Acroneo è frutto di uno studio accurato delle fonti letterarie, iconografiche, e archeologiche. Ogni aspetto è curato nei minimi dettagli, per ricostruire il processo di vinificazione antico, si tratta di archeologia sperimentale. Il progetto parte da uno studio paleobotanico dei vitigni calabresi, inoltre, vi è uno studio delle anfore greche e romane, per recuperare la forma del contenitore migliore per la vinificazione. Acroneo un soffio di magia dall’antichità.

Dove siamo

Via Serricella, 28 Acri